Un Museo tattile per tutti, unico al mondo

Nato per soddisfare il diritto delle persone non vedenti alla conoscenza dell’arte è oggi uno spazio multisensoriale piacevole per tutti.

Durante il vostro percorso incontrerete in ordine cronologico copie di famose sculture e modellini architettonici: dall’arte greca a quella romana fino alle opere originali di arte contemporanea.

All’ingresso il personale vi fornirà alcuni consigli sulla lettura tattile di un’opera, consegnandovi una benda, e vi spiegherà come è nato questo Museo, la sua filosofia e il suo ruolo nel panorama internazionale.
Fermandovi davanti a un’opera, avrete la possibilità di toccare l’arte con mano e di studiare forma, grandezza e posizione dei soggetti in questione … sarete stupiti di riscoprire come gli altri sensi vengono in aiuto quando manca la vista.

Il Museo Omero si trova all’interno della Mole Vanvitelliana e l’ingresso è gratuito.

Anche l’Internazionale parla del Museo Omero 🙂

Gli orari del Museo Omero

Da settembre a giugno: dal martedì al sabato 16 – 19; domenica e festivi 10 – 13 e 16 – 19.

Luglio e agosto: martedì, mercoledì, giovedì, sabato 17 – 20; venerdì, domenica e 15 agosto 10 – 13 e 17 – 20.

Aperture straordinarie per gruppi e scuole.

Chiuso: lunedì.